UNIGE document Scientific Article
previous document  unige:84645  next document
add to browser collection
Title

E le braccia diventarono uomini e donne. Un progetto di cittadinanza attraverso il cinema.

Author
Published in Terra Cognita. 2015, no. 27, p. 48-51
Abstract “La realtà culturale svizzera è anche la realtà della cultura dell’emigrato e di ciò bisogna prenderne conoscenza, e con molta chiarezza”: questo pensavano ed esprimevano pubblicamente i membri dei cineclub delle Colonie Libere Italiane (CLI) nella seconda metà degli anni Sessanta. In anni segnati da iniziative xenofobe e proposte di assimilazione, le CLI inventano un progetto visionario di integrazione e di cittadinanza. Le attività dei cineclub permettono l’espressione delle diversità e il dialogo tra svizzeri e italiani, creando una comunità solidale di spettatori cittadini. Alcuni di questi spettatori diventeranno autori di un “nuovo cinema” che cambierà il paesaggio identitario di un paese in preda ai paradossi e alle contradizioni della modernizzazione. Uno sguardo retrospettivo che può aiutare a pensare e ad agire sul presente dei fenomeni migratori.
Keywords MigrationCinémaCitoyennetéHistoire
Full text
Article (Published version) (541 Kb) - public document Free access
Structures
Citation
(ISO format)
LA BARBA, Morena Maria. E le braccia diventarono uomini e donne. Un progetto di cittadinanza attraverso il cinema. In: Terra Cognita, 2015, n° 27, p. 48-51. https://archive-ouverte.unige.ch/unige:84645

106 hits

59 downloads

Update

Deposited on : 2016-06-20

Export document
Format :
Citation style :